Esercizio 1 legato - N + VOCALE I - Frammento di scala maggiore gradi: 5,4,3,2,1,2,b3,4,5

Ciao, Eccomi a presentare gli obiettivi e le criticità dell’

esercizio n° 1 del corso Level 2 de il TDV -tratta i seguenti temi:

dal punto di vista FISIOLOGICO:

- inspirazione diaframmatica/intercostale, appoggio e sostegno

- ricerca di attacco morbido lungo tutta l’estensione interessata

- realizzazione immediata, intonata e priva di costrizioni di una nota acuta

- ricerca del posizionamento immediato in consonanza di testa e collegamento costante del suono attraverso i passaggi discendenti ed ascendenti

- mantenimento della pressione sottoglottica durante l’intero vocalizzo

- ricerca del flusso aereo costante senza cedimenti della colonna d’aria

- ricerca dell’elasticità corporea a favore dell’emissione


dal punto di vista degli INTERVALLI melodici:

L’esercizio n° 1 ci permetterà di studiare e cantare un frammento di scala maggiore discendente in tempo di 4/4 che interessa i gradi 5°,4°,3°,2°,1° e una scala minore naturale ascendente che interessa i gradi: 1°,2°,b3°,4°,5° (entrambe in forma legata) con spostamento cromatico, lungo due o più ottave di estensione secondo categoria di appartenenza e successiva capacità di implementare il range.

- la criticità più evidente è rappresentata dalla variazione, in un arco di tempo breve, del grado 3° in grado b3°

- il successivo spostamento cromatico ricreerà la condizione “maggiore” della scala e via di seguito




-la consonante N (nasale/dentale) favorisce la percezione di sensazione vibratoria del suono nelle cavità nasali, facilitando il collegamento in "maschera" e parallelamente la sensazione del suono "avanti" in ragione della percezione vibratoria dentale.

Le consonanti nasali, come le occlusive, sono prodotte mediante una completa chiusura del canale orale e una susseguente completa apertura. Tuttavia, a differenza delle occlusive, le nasali sono continue e non momentanee, poiché l’abbassamento del velo palatino consente all’aria di fuoriuscire liberamente e in modo prolungato attraverso le cavità nasali. La pressione dell’aria contro l’ostacolo creatosi all’interno della bocca è pertanto molto debole e la susseguente esplosione non produce rumore, dal momento che solo una minima quantità d’aria fuoriesce dalla cavità orale.

Ecco per te alcuni suggerimenti e riferimenti che potranno rendere più semplice e chiaro l'approccio a questi esercizi:

respirazione:

https://www.youtube.com/watch?v=lEX7mPQuOOo&list=PLi2H1J8EvHixOCdMXqbOMn3ZQ0Wy_Jh31&index=15&ab_channel=TDV

https://www.youtube.com/watch?v=b4seXjXDAgk&list=PLi2H1J8EvHixOCdMXqbOMn3ZQ0Wy_Jh31&index=49&ab_channel=TDV

cantare con il diaframma:

https://www.youtube.com/watch?v=mStlMDnLp7c&list=PLi2H1J8EvHixOCdMXqbOMn3ZQ0Wy_Jh31&index=55&ab_channel=TDV

posizionamento delle vocali:

https://www.youtube.com/watch?v=9w3dGI74x5U&list=PLi2H1J8EvHixOCdMXqbOMn3ZQ0Wy_Jh31&index=14&ab_channel=TDV

le vocali ibride:

https://www.youtube.com/watch?v=HrHMyuv1g6o&list=PLi2H1J8EvHixOCdMXqbOMn3ZQ0Wy_Jh31&index=17&ab_channel=TDV

il passaggio petto/testa:

https://www.youtube.com/watch?v=WEEamsKOpNE&list=PLi2H1J8EvHixOCdMXqbOMn3ZQ0Wy_Jh31&index=8&ab_channel=TDV

come cantare le note più alte:

https://www.youtube.com/watch?v=QT0OhahYGAA&list=PLi2H1J8EvHixOCdMXqbOMn3ZQ0Wy_Jh31&index=9&ab_channel=TDV

come utilizzare il falsetto:

https://www.youtube.com/watch?v=pEhtmCSn938&list=PLi2H1J8EvHixOCdMXqbOMn3ZQ0Wy_Jh31&index=10&ab_channel=TDV

i segreti della voce di testa:

https://www.youtube.com/watch?v=LT0NnXdMyRM&list=PLi2H1J8EvHixOCdMXqbOMn3ZQ0Wy_Jh31&index=25&ab_channel=TDV

cantare sul fiato:

https://www.youtube.com/watch?v=PxCCDyaBoyQ&list=PLi2H1J8EvHixOCdMXqbOMn3ZQ0Wy_Jh31&index=40&ab_channel=TDV

-per ogni altro dubbio puoi cercare le risposte e gli approfondimenti all'interno del canale youtube IL TEMPIO DELLA VOCE: https://www.youtube.com/channel/UCJxcLdHH_ngu_JNDq28itGA

-dopo che avrai sperimentato per almeno 30/40 giorni questo percorso potremo accordarci per una verifica dei tuoi risultati, a presto, Moreno